Home » In evidenza » 2017 » Maggio » Spazi rinnovati per una storia che continua 

Spazi rinnovati per una storia che continua   versione testuale

Riapertura al culto del Santuario della Madonna dei Ponticelli di San Marino e inaugurazione degli spazi ristrutturati dell’oratorio Eden di Carpi


 In questi giorni di commemorazione a cinque anni dagli eventi sismici del 2012, due nuove “tappe” si aggiungono a quelle finora conseguite lungo la via della ricostruzione: la riapertura al culto del Santuario della Madonna dei Ponticelli di San Marino di Carpi e l’inaugurazione degli spazi ristrutturati del complesso dell’oratorio Eden di Carpi. Entrambi i momenti saranno accompagnati da una grande festa “di popolo”, com’è giusto che sia, da una parte, per un edificio meta da secoli di pellegrinaggi in memoria della commovente manifestazione di Maria ad una bambina sordomuta, e, dall’altra, per una realtà educativa che ha preparato alla vita, al lavoro e all’impegno nella Chiesa e nella società generazioni di carpigiani.
 
Mercoledì 24 maggio alle 21, presso la Sala del ‘600 (via Santa Chiara 18), “La storia che continua: educare per annunciare la gioia del Vangelo”. A cinque anni dal sisma, in occasione della chiusura dei lavori di ristrutturazione del complesso dell’oratorio cittadino Eden - istituto Sacro Cuore, un incontro per condividere il percorso fatto insieme, ascoltando alcune testimonianze di educatori e insegnanti e ripercorrendo i lavori realizzati con l’aiuto dei tecnici.
 
Sabato 27 maggio, celebrazioni per il completamento delle opere di ristrutturazione post-sisma. Alle 9, Santa Messa presieduta in Cattedrale dal Vescovo Francesco Cavina. Alle 10.30, presso l’oratorio cittadino Eden, (via Santa Chiara 18), introduzione, ringraziamenti e saluti delle autorità. Alle 11, scopertura della targa commemorativa per la chiusura dei lavori post-sisma 2012. A seguire festa dell’istituto Sacro Cuore e servizio buff et per tutti. 
 
Martedì 30 maggio, riapertura al culto del Santuario della Madonna dei Ponticelli: alle 20.30, presso il pilastrino dove ha avuto luogo la manifestazione della Vergine (via Cavi di San Marino), partenza della processione verso il Santuario; dopo il rito di apertura della chiesa, il Vescovo Francesco Cavina presiederà la solenne celebrazione eucaristica.    
24 maggio 2017

Diocesi di Carpi - C.so Fanti, 13 - 41012 Carpi (MO) - Tel. 059 686048 - Fax. 059 6326530
Ufficio Comunicazioni Sociali - C.so Fanti, 13 - 41012 Carpi (MO) - Tel. 059 686048 - Fax 059 6326530
E-mail: direttore_ucs@carpi.chiesacattolica.it