Home » In evidenza » 2018 » Ottobre » Focherini e Olivelli: figure al centro del Viaggio della Memoria  

Focherini e Olivelli: figure al centro del Viaggio della Memoria    versione testuale

Il 9 ottobre incontro con Vittore Bocchetta, sopravvissuto a Flossenbürg,


Il 9 ottobre alle 18, presso la sede della Fondazione Campo Fossoli (ex sinagoga), incontro con Vittore Bocchetta, artista e sopravvissuto a Flossenbürg, autore del monumento di Hersbruck “1944-1945 Senza nomi”.
------------------------------
Sulle tracce di Odoardo e Teresio
Sono tornati lo scorso 30 settembre i partecipanti al “Viaggio della Memoria”, organizzato dalla Fondazione Campo Fossoli con destinazione Norimberga, Flossenbürg e Hersbruck. Il viaggio ha presentato due elementi di novità: per la prima volta è aperto a tutta la cittadinanza. In secondo luogo, la destinazione del viaggio: Norimberga e i campi di concentramento di Flossenbürg e Hersbruck, che hanno visto internati numerosi prigionieri provenienti da tutta Europa e anche dal Campo di Fossoli, tra cui Odoardo Focherini e Teresio Olivelli. L’itinerario ha inteso diffondere la conoscenza di queste realtà e valorizzare le figure di Focherini e Olivelli, che presentano molti punti di contatto. Entrambi dichiarati Beati (Focherini il 15 giugno 2013, Olivelli il 3 febbraio 2018, ndr), i due uomini si sono conosciuti nel campo di concentramento di Fossoli, per poi ritrovarsi nel campo di Bolzano-Gries, e intrecciare la loro vita fi no alla morte. Tra i partecipanti, oltre ai vertici della Fondazione Fossoli, anche il sindaco Alberto Bellelli e il consigliere regionale Enrico Campedelli. Per il gruppo di lavoro diocesano c’erano Luigi Lamma e Francesco Manicardi, nipote di Odoardo.   
8 ottobre 2018

Diocesi di Carpi - C.so Fanti, 13 - 41012 Carpi (MO) - Tel. 059 686048 - Fax. 059 6326530
Ufficio Comunicazioni Sociali - C.so Fanti, 13 - 41012 Carpi (MO) - Tel. 059 686048 - Fax 059 6326530
E-mail: direttore_ucs@carpi.chiesacattolica.it